logo di stampa italiano
 

9 Ammortamenti e accantonamenti

 
 20102009Variazioni
Ammortamento immobilizzazioni materiali 121.138115.9275.211
Ammortamento attività immateriali 103.088108.587-5.499
Accantonamenti al fondo svalutazione crediti37.08326.35210.731
Accantonamenti per rischi e oneri30.57725.1355.442
Totale291.886276.00115.885

Gli ammortamenti delle immobilizzazioni materiali e delle attività immateriali del 2009 sono stati riesposti a fini comparativi per riflettere l’applicazione dell’interpretazione Ifric 12. Al riguardo, si rinvia al paragrafo iniziale delle presenti note.

L’evidente fluttuazione delle voci Ammortamento immobilizzazioni materiali e attività immateriali” e “Altri accantonamenti”  (fondo ripristino) è principalmente imputabile al processo di revisione della vita utile e quindi delle conseguenti aliquote di ammortamento, relativamente agli investimenti dei cicli energetici (Gas, Energia Elettrica e Teleriscaldamento) avviato e concluso nel corso del 2010. La revisione in questione, condotta tramite l’ausilio di una perizia elaborata da una società primaria di consulenza esterna, ha condotto, nella maggior parte dei casi, ad un allungamento della vita utile media e quindi un conseguente calo dell’aliquota di ammortamento degli impianti in questione, oltre a consentire il raggiungimento di una maggiore omogeneizzazione delle stesse aliquote utilizzate.

Per la composizione delle voci si rinvia a quanto riportato a commento delle “immobilizzazioni materiali”, “attività immateriali”, “crediti commerciali” e “fondi per rischi e oneri”.

Di seguito si riportano le riclassifiche effettuate su alcune voci rispetto a quanto riportato per l’’esercizio 2009:

 2009 pubblicatoriclassifica 2009 riclassificato
Ammortamento immobilizzazioni materiali riclassifica Ifrc 12177.900-61.973115.927
Ammortamento immobilizzazioni immateriali riclassifica Ifrci 1246.61461.973108.587
Totale 224.5140224.514