logo di stampa italiano
 

33 Passività fiscali differite

 
 31-dic-1031-dic-09Variazioni
Debiti per imposte differite6.02242.350-36.328
Altre imposte differite ias/ifrs70.12190.451-20.330
Totale76.143132.801-56.658

I debiti per imposte differite sono generati dalle differenze temporanee tra l’utile di bilancio e l’imponibile fiscale. 

 Sono esposti separatamente i debiti per imposte differite generate dagli effetti Ias/Ifrs. In particolare tali debiti si riferiscono  all’applicazione dei seguenti principi:

 31-dic-1031-dic-09Variazioni
Ias 38 Intangible Assets47542
Ias 37 Ripristino beni di terzi e post mortem discariche23.46125.929-2.468
Ias 16 Fixed assets36.55135.656895
Ias 17 Leasing finanziari4.0234.305-282
Ias 19 Tfr e benefici ai dipendenti5.4425.304138
Ias 39 Derivati5971.691-1.094
Ifrs 3 Aggregazioni aziendali017.561-17.561
Totale70.12190.451-20.330

La  voce “ifrs 3 aggregazioni aziendali”, al 31 dicembre 2009 si riferiva  al conferimento dei rami d’azienda da parte delle società Area Asset Spa e Con.Ami Spa per effetto del quale sono stati iscritti maggiori, o minori valori, non riconosciuti fiscalmente.

Il decremento delle  “Passività fiscali differite” rispetto all’esercizio precedente,  56.658 migliaia di euro  è imputabile per 50.486 migliaia di euro al riversamento a conto economico delle imposte differite passive (iscritte nell’esercizio precedente, alla voce “Ifr 3 Aggregazioni aziendali”, per 17.561 migliaia di euro e alla voce “Debiti per imposte differite”, per 32.925 migliaia di euro) per effetto dell’affrancamento dei maggiori valori iscritti nel bilancio 2009 mediante versamento di imposta sostitutiva. Al riguardo si rinvia alla nota 15 del conto economico.